Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Perchè Dio non ci aiuta?

Last Update: 12/21/2007 10:47 AM
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/27/2007 6:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

PERCHE’ DIO NON CI AIUTA?

*RIFLESSIONE *

*In una intervista della tv americana, Jane Clayson ha chiesto ad una
ragazza orfana a causa della tragedia delle Twin Towers: *

*" Dio come ha potuto permettere che avvenisse una sciagura del genere?" *

*La risposta che ha ricevuto è... "interessante": *

*" Io credo che Dio sia profondamente rattristato da questo, proprio
come lo siamo noi; ma per anni noi gli abbiamo detto di andarsene dalle nostre scuole, di andarsene dal nostro governo, di andarsene dalle nostre vite. *

*Essendo Lui quel gentiluomo che è, io credo che con calma Egli si sia fatto da parte. *

*Come possiamo sperare di notare che Dio ci dona ogni giorno la Sua benedizione e la Sua protezione se Gli diciamo: "lasciaci soli?" *

*Considerando i recenti avvenimenti... attacchi terroristici, nelle scuole... ecc... penso che tutto sia cominciato quando 15 anni fa Madeline Murray *

*O'Hare ha ottenuto che non fosse più consentita alcuna preghiera nelle nostre scuole americane, e le abbiamo detto OK. *

*Poi qualcuno ha detto: "è meglio non leggere la Bibbia nelle scuole"...(la stessa Bibbia che dice, Tu non ucciderai, Tu non ruberai, ama il tuo prossimo come te stesso) e noi gli abbiamo detto OK. *

*Poi, il dottor Benjamin Spock ha detto che noi non dovremmo sculacciare i nostri figli se si comportano male perché la loro personalità viene deviata e potremmo arrecare danno alla loro auto-stima, e noi abbiamo detto "un esperto sa di cosa sta parlando", e cosi abbiamo detto OK. *

*Poi, qualcuno ha detto che sarebbe opportuno che gli insegnanti e i presidi non punissero i nostri figli quando si comportano male, e noi abbiamo detto OK. *

*Poi alcuni politici hanno detto: "Non è importante ciò che facciamo privato purché facciamo il nostro lavoro" e d'accordo con loro, noi abbiamo detto OK. *

*Poi qualcuno ha detto: "Il presepe non deve offendere le minoranze", così nel famoso museo Madame Tussaud di Londra al posto di Maria e Giuseppe hanno messo la Spice girl Victoria e Backam, e noi abbiamo detto OK. *

*E poi qualcuno ha detto: "Stampiamo riviste con fotografie di donne nude e chiamiamo tutto ciò "salutare apprezzamento per la bellezza del corpo femminile" ". E noi gli abbiamo detto OK. *

*Ora ci chiediamo come mai i nostri figli non hanno coscienza e non sanno distinguere ciò che e giusto da ciò che è sbagliato. *

*Probabilmente, se ci pensiamo bene, noi raccogliamo ciò che abbiamo seminato. *

*Buffo come sia semplice, per la gente, gettare Dio nell'immondizia e meravigliarsi perché il mondo sta andando all'inferno. *

*Buffo come crediamo a quello che dicono i giornali, ma contestiamo ciò che dice la Bibbia. *

*Buffo come tutti vogliono andare in Paradiso, ma al tempo stesso non vogliono credere.. pensare, né fare nulla di ciò che dice la Bibbia. *

*Buffo come si mandino migliaia di barzellette che si
propagano come un incendio, ma quando si incomincia a mandare messaggi che riguardano il Signore, le persone ci pensano due volte a scambiarseli. *

*Buffo come tutto ciò che è indecente, scabroso, volgare ed osceno circoli liberamente nel cyberspazio, mentre le discussioni pubblicate su Dio siano state soppresse a scuola o sul posto di lavoro. *

*Buffo come a Natale nelle scuole la recita per i genitori non possa più essere sulla natività, ed al suo posto venga proposta una favola di Walt Disney. *

*Buffo come si stia a casa dal lavoro per una festività religiosa.. ma non si conosca nemmeno quale sia la ricorrenza. *

*Buffo come qualcuno possa infervorarsi tanto per Cristo la domenica, mentre è di fatto un cristiano invisibile durante il resto della settimana. *

*Buffo che quando diffondi questo messaggio, tu non ne dia una copia a molti di quelli che sono nella tua lista degli indirizzi, perché non sei sicuro del loro credo o di cosa penseranno di te per il fatto di averglielo mandato. *

*Buffo come posso essere più preoccupato di ciò che pensa la gente di me, piuttosto che di ciò che Dio pensa di me. *

*Stai pensando? Se dai questa pagina a qualcun'altro, forse riuscirai a far riflettere anche lei/lui! *

*Decidi tu se merita di essere passata ad altri! Spetta a te scegliere... *

*Oppure... semplicemente... buttala (cancellala dai tuoi ricordi se ci riesci): nessuno saprà mai che lo hai fatto, o forse... qualcuno si... *

[Modificato da silvercloud87 05/06/2007 11.25]







ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Mostra Evento 1:6 MODELLISMO IN GRANDE MEZZI GRANDI modellismo d...15 pt.10/22/2019 9:46 PM by elefant169
Secondo stint su WoW e taciti accordiAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/23/2019 12:17 AM by Inklings
Wanda Nara ( Tiki Taka )TELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/22/2019 9:17 PM by checcocanto
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
3/28/2007 3:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

forse era meglio ridurla in versione non da email...ma fa sempre piacere rileggere qst cose [SM=g27828]






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 118,058
Post: 3,310
Registered in: 1/5/2004
Registered in: 9/7/2004
Gender: Female
Admin
4/24/2007 1:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

perchè lui ci ha dato tutto e adesso spetta a noi utilizzarlo al megio e aiutarci a vicenda






OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
4/30/2007 4:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ja... ma sembriamo troppo deboli anke solo per provarci a volte.






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/1/2007 3:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: plato87 30/04/2007 16.48
ja... ma sembriamo troppo deboli anke solo per provarci a volte.


A volte solo per dirlo..






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/1/2007 5:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

PERCHE’ DIO NON CI AIUTA?

Probabilmente perchè non esiste? [SM=g27829]






---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/9/2007 2:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: (Upuaut) 01/05/2007 17.48
PERCHE’ DIO NON CI AIUTA?

Probabilmente perchè non esiste? [SM=g27829]


Quindi tu affidi tutto al caso?






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
5/9/2007 2:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: (Upuaut) 01/05/2007 17.48
PERCHE’ DIO NON CI AIUTA?

Probabilmente perchè non esiste? [SM=g27829]


oh beh...
nel momento in cui non esiste ci aiuta ancora meno...... poi son cazzi nostri.
uno dice, io posso afre da me
ma se un altro dice "io non ce la faccio da solo"...
che fa, s'attacca al cazzo? si fora na vena? mm.....
viene voglia di ringraziare di essere al mondo ogni volta che qualcuno dice che Dio non esiste. [SM=g27814]






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/9/2007 8:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ma quindi il mondo e l'umanità come sono nati? perchè siamo qui?
Se poniamo come assodato che Dio non esiste, affermiamo che il nostro pianeta e l'umanità sono opera del caso, allora concretamente dobbiamo pensare e domandarci: è più facile che ci sia la mano di un essere superiore (Dio) dietro le quinte oppure è più facile che fra milioni di possibilità e combinazioni il caso abbia determinato ciò che è ora? Bè date voi la risposta..






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
5/10/2007 3:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: silvercloud87 09/05/2007 20.18
Ma quindi il mondo e l'umanità come sono nati? perchè siamo qui?
Se poniamo come assodato che Dio non esiste, affermiamo che il nostro pianeta e l'umanità sono opera del caso, allora concretamente dobbiamo pensare e domandarci: è più facile che ci sia la mano di un essere superiore (Dio) dietro le quinte oppure è più facile che fra milioni di possibilità e combinazioni il caso abbia determinato ciò che è ora? Bè date voi la risposta..


mah.......
per quel che mi risulta unmondo lasciato al caso può anche smettere di esistere, per caso






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/10/2007 6:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:

Scritto da: plato87 10/05/2007 15.11

mah.......
per quel che mi risulta unmondo lasciato al caso può anche smettere di esistere, per caso


Bè ma nel post parlavo di creazione..






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/11/2007 4:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:

Scritto da: plato87 09/05/2007 14.44

viene voglia di ringraziare di essere al mondo ogni volta che qualcuno dice che Dio non esiste. [SM=g27814]


Io lo faccio, infatti. Mi conforta sapere che non tutti sono obbligati a credere all'incredibile per sopravvivere...






---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/11/2007 4:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: silvercloud87 09/05/2007 20.18
Ma quindi il mondo e l'umanità come sono nati? perchè siamo qui?
Se poniamo come assodato che Dio non esiste, affermiamo che il nostro pianeta e l'umanità sono opera del caso, allora concretamente dobbiamo pensare e domandarci: è più facile che ci sia la mano di un essere superiore (Dio) dietro le quinte oppure è più facile che fra milioni di possibilità e combinazioni il caso abbia determinato ciò che è ora? Bè date voi la risposta..



E chi lo sa? Qualunque risposta a queste domande è indimostrabile, e quindi nessuna di queste è realmente affidabile.
Dobbiamo accontentarci di ciò che è dimostrabile, attraverso la scienza.
Finora, la Scienza ci ha dato delle risposte parziali, che propendono verso questa opzione: siamo un frutto del caso.
Poi, ognuno è libero di credere all'opzione che desidera... purchè non la spacci per verità scientifica.

[Modificato da (Upuaut) 11/05/2007 17.00]







---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/11/2007 4:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:

Scritto da: plato87 10/05/2007 15.11

mah.......
per quel che mi risulta unmondo lasciato al caso può anche smettere di esistere, per caso


Non è una opzione da escludere... prima o poi accadrà anche questo.







---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
5/12/2007 1:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:

Scritto da: (Upuaut) 11/05/2007 16.51

Io lo faccio, infatti. Mi conforta sapere che non tutti sono obbligati a credere all'incredibile per sopravvivere...


infatti è incredibile che Dio si faccia uomo.
talmente incredibile che non ci crederei nemmeno io se non verificassi quotidianamente se questa cosa è vera o meno.






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/12/2007 4:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Credi per comprendere, comprendi per credere...

L'uomo non è dotato del solo raziocinio, ma ha doti superiori a questa, solo che non le sa sfruttare a dovere e quindi fatica a comunicare con Dio. Proprio per questo all'uomo non sono sufficienti le "risposte" della scienza.
Risposte spesso errate, o fallate da vizi di presunzione e superiorità, la scienza non fornisce risposte ma solo altre domande, infatti l'unico campo in cui non concretizza è proprio quello della creazione.

[Modificato da silvercloud87 12/05/2007 16.36]







ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/13/2007 10:22 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:

Scritto da: plato87 12/05/2007 13.53
infatti è incredibile che Dio si faccia uomo.


Appunto per questo non vi credo.


Scritto da: plato87 12/05/2007 13.53
talmente incredibile che non ci crederei nemmeno io se non verificassi quotidianamente se questa cosa è vera o meno.


Se tu fossi veramente in grado di verificarlo in maniera oggettiva, allora dovremmo crederci tutti.








---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/13/2007 2:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il problema è che io sono in grado, e non sono mica l'unico, anzi..
Ma purtroppo siamo tutti diversi, ci sono uomini più fortunati e altri meno..in questo caso mi ritengo fortunato.
Solo che non posso trasmettere quello che vedo ad uno che non lo vede, perchè il principio che vige è "se non vedo non credo".
Succede la stessa cosa quando uno è ceco, oppure ha problemi di vista, se messo in paragone con uno che ha dieci decimi...






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/14/2007 4:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il problema è che tu hai una sensazione soggettiva, che non puoi dimostrare agli altri proprio perchè una opinione opinabile, e non una reatà oggettiva dimostrabile. A questa tua opinione vi si può credere solo con l'uso della fede, che esclude automaticamente l'uso della Ragione. Questa è l'unica cosa che rende veramente "ciechi"...







---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/14/2007 9:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: (Upuaut) 14/05/2007 16.27
Il problema è che tu hai una sensazione soggettiva, che non puoi dimostrare agli altri proprio perchè una opinione opinabile, e non una reatà oggettiva dimostrabile. A questa tua opinione vi si può credere solo con l'uso della fede, che esclude automaticamente l'uso della Ragione. Questa è l'unica cosa che rende veramente "ciechi"...



Sono vere e proprie capacità innate, alcuni le sviluppano grazie alla famiglia e a chi gli sta vicino, altri le scoprono da soli avvicinandosi piano piano al cristianesimo..
Se tutti avessimo lo stesso "occhio" e le stesse capacità allora sarebbe una cosa oggettiva, ma così non è.
Senza comprendere non è possibile credere, è necessario credere per poter comprendere ma è ancor più necessario comprendere per poter credere.
Putroppo quali esseri materiali che siamo, fatichiamo a seguire ogni sensazione che abbiamo, ogni frequenza che c'è nell'aria. Abbiamo delle potenzialità inimmaginabili ma non riusciamo ad arrivare a quel "più" che ci consentirebbe di vedere ed anche di parlare con Dio.

[Modificato da silvercloud87 14/05/2007 21.47]







ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/14/2007 9:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non è possibile dimostrare ad un ceco che c'è un disegno impresso sul muro...






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/16/2007 7:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: silvercloud87 14/05/2007 21.44
Non è possibile dimostrare ad un ceco che c'è un disegno impresso sul muro...



Beh, fa come vuoi. Io preferisco continuare a fare uso della Ragione, piuttosto che della (cieca) fede. E non per questo dovrei essere inferiore a te.
(Anzi...)
Non tutti hanno la necessità di credere a qualcosa di consolatorio per vivere bene...

[Modificato da (Upuaut) 16/05/2007 19.16]







---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/16/2007 9:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non penso di aver scritto da nessuna parte di essere superiore ad altri, ho solo detto che mi ritengo fortunato.
Non ho intenzione di convincere qualcuno dell'esistenza di Dio se tale persona non sente tale presenza, perchè è inutile.
Per questo ho fatto l'esempio del cieco.
Si, la fede è un fenomeno straordinario, nonostante la cecità è ugualmente forte!






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 8,443
Post: 147
Registered in: 5/27/2005
Registered in: 12/29/2005
Gender: Male
*Lettore*
5/18/2007 5:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: silvercloud87 16/05/2007 21.26
Non penso di aver scritto da nessuna parte di essere superiore


Ma lo aveva lasciato intendere, dato che hai paragonato i non-credenti a dei "ciechi", quasi come se mancasse loro qualcosa. In realtà NON manca loro NULLA.


Scritto da: silvercloud87 16/05/2007 21.26
ad altri, ho solo detto che mi ritengo fortunato.


Io invece mi ritengo fortunato di fare uso della Ragione, invece che della Fede. tramite la fede si può credere a qualsiasi cosa, anche a ciò che fa più comodo. Con l'uso della Ragione si deve credere solo in ciò che è realmente ed oggettivamente esistente.


Scritto da: silvercloud87 16/05/2007 21.26
Non ho intenzione di convincere qualcuno dell'esistenza di Dio se tale persona non sente tale presenza, perchè è inutile.
Per questo ho fatto l'esempio del cieco.
Si, la fede è un fenomeno straordinario, nonostante la cecità è ugualmente forte!


Nessuno mai può "sentire" tale presenza. Una cosa o esiste per tutti, o non esiste affatto.







---
Se vuoi essere veramente libero, sii schiavo del Sapere.
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
5/20/2007 1:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:

Scritto da: (Upuaut) 13/05/2007 10.22

Se tu fossi veramente in grado di verificarlo in maniera oggettiva, allora dovremmo crederci tutti.




la provocazione che Dio sia tra noi, che sia divenuto uomo e che si proponga come risposta alla vita dell'uomo, ora come 2000 anni fa diceva agli apostoli "io sono la via, la verità, la vita", questa provocazione implica che tu le risponda. e tu hai risposto di no.
ma se è soggettiva la risposta, la domanda rimane oggettiva, colpisce chiunque, finiamo inevitabilmente per parlarne.
te l'assicuro, non sono cose che vengono fuori perchè uno ti impone di rispondere ad un prete, che Cristo sia risposta alla vita è una cosa verso cui comunque rispondiamo. sì, no, chissenefrega (anche questa è una risposta, negativa)
la mia è una verifica continua che questo sì che io dico con la mia vita sia ragionevole (non ho usato la parola fede), che valga la pena di dire questo sì.
perchè se un uomo mi mette in mano la mia felicità voglio sapere se mi sta fregando o meno. questa è la mia verifica, e avviene adesso, qui, oggi. non è un occhio cieco, è la mia ragione in gioco.
e se davvero oggi incontro gente che lotta per la propria felicità come i cristiani (quelli veri, non quelli ideologici perchè ce ne sono a frotte), mi accorgo che ognuno di loro indica la propria felicità in un altro. quell'Altro è Cristo, Gesù di Nazareth.
e se questo uomo è così interessante, se davvero ha a che fare con la mia felicità, forse val la pena di seguirlo.
non ho usato la parola fede, ma ragione.
forse per te non significa niente, io però da questa vita non intendo staccarmi. e tu puoi sputarci sopra quanto ti pare, al massimo dimostrerai di essere incapace di rispetto. ma non mi importa. in fondo sono abituato a non venir rispettato in tutto ciò che sono.






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:12 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com