Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

bene o male? non più...

Last Update: 11/10/2007 3:41 PM
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
8/31/2007 3:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

l'egoismo dalla pigrizia
non è più possibile parlare di bene o male, di giustizia o errore, di guerra o pace. non nell'insieme di idee che abbiamo posto alla base del nostro pensiero e della nostra cultura.
infatti ciò che a noi interessa non è più cosa è bene e cosa è male, anche e soprattutto a causa del relativismo dominante nel nostro mondo.
ma la ragione più preoccupante di questo fatto è che a noi proprio non interessa il bene o il male, perchè siamo egoisti. siamo talmente egoisti da prendere come misura della vita nozioni molto più superficiali ed ipocrite che riteniamo oggettive in quanto facenti parte di alcune consuetudini sociali e alcune idee ritenute condivise da tutti o che comunque dovrebbero\devono a nostro avviso esserlo.
questo nostro comportamento è ciò che il 68, pur facendo crollare il perbenismo, non ha potuto cancellare, tant'è che è proprio il potere a farci navigare dentro questo insieme di idee privo di valori basilari come la nozione del bene e del male.
infatti questa nozione è stata sostituita da molte altre complesse ed ipocrite distinzioni, formatesi nel corso della storia del mondo occidentale (ammesso che non sia così anche in oriente) che io ritengo non siano dettate da alcuna moralità o da alcuna religione ma unicamente da chi detiene il potere.

mi addentrerò subito nel pratico: non ricordo quale politico aveva sostenuto che ci sono anche guerre giuste. guerre che dunque vanno combattute. quindi perchè le cose possano migliorare è il caso di portare la guerra in un altro paese e ristabilire l'ordine. (si voles pax para bellum).
dunque, in questo caso, l'ordine è superiore alla pace. in nome del mantenimento dell'ordine, secondo quel politico, è giusto usare la forza (portare violenza in un altro stato). era come se quel politico trattasse come sinonimi i termini "ordine" e "pace", quando ciò che voleva forse avrebbe portato, in futuro, il primo, almeno secondo lui, ma certo non la seconda.

un altro passo avanti (e qui per ora intendo fermarmi). questo modo di pensare in realtà è insito in ciascuno di noi. se quando si tratta di parlare di guerra e di pace il criterio non è il bene o il male ma L'ORDINE, così ciascuno di noi non è spesso in grado di usare come criterio la propria nozione di bene o di male (per meglio dire, la propria coscienza) ma usa criteri più restrittivi, come piacere e dispiacere, gioia e dolore, salute e infermità, comodità o scomodità, vincita o perdita, risparmio o spreco, benessere o sofferenza, etc...
ammesso che la nostra scelta sia quella pendente verso il bene (non è sempre così), dobbiamo fare un'osservazione di cui penso non prendiamo mai atto, e cioè che ragionando dentro questo schema la nostra reazione molto probabilmente sarà esclusivamente istintiva. questo significa che qualunque mezzo useremo per poter ottenere l'opzione "buona" potrebbe essere "buono" solo per noi e non per gli altri.
non c'è dunque riflessività nella nostra inclinazione al bene, e quindi i frutti del nostro agire parranno agli altri dettati unicamente dal nostro egoismo e potrebbero risultare distruttivi senza che noi ne siamo pienamente consapevoli.
questo accade non tanto per ignoranza o per menefreghismo rispetto a tutti i valori, ma soprattutto per pigrizia, perchè siamo carenti di una educazione che ci renda vivi abbastanza da essere responsabili delle nostre azioni, capaci di muovere le nostre scelte con la ragione invece che con l'istinto, di riflettere nel modo giusto con la nostra testa su ciò che stiamo facendo, su ciò che abbiamo fatto e su ciò che stiamo per fare e di decidere quando fare un passo avanti, quando uno indietro e quando fermarsi.
è una pigrizia culturale, quella che affievolisce la convivenza tra gli individui nella nostra società. se vi ho permesso, con questo discorso, di guardare dentro di voi a sufficienza forse un giorno avrete un motivo in più per amare voi stessi.
questa è l'unica "garanzia" che posso dare.
[Edited by plato87 8/31/2007 3:30 AM]






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
Mostra Evento 1:6 MODELLISMO IN GRANDE MEZZI GRANDI modellismo d...15 pt.10/22/2019 9:46 PM by elefant169
Secondo stint su WoW e taciti accordiAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/23/2019 12:17 AM by Inklings
Wanda Nara ( Tiki Taka )TELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/22/2019 9:17 PM by checcocanto
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
11/10/2007 3:39 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non mi risponde nesciuno?






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
11/10/2007 3:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Effettivamente l'ho visto ora.
Appena ho cinque minuti, provvedo.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:25 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com