Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

la donna

Last Update: 6/20/2008 4:28 PM
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
11/4/2007 1:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ambigua, misteriosa, affascinante, insidiosa.
discriminata, parificata all'uomo fino all'estremo.
le facce della donna nelle varie società en elle varie situazioni sono tante.
voi quale conoscete più da vicino?






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP13 pt.10/18/2019 9:16 PM by Setsy
Marzia RoncacciTELEGIORNALISTE FANS FORU...11 pt.10/18/2019 10:51 PM by Jolly.80
Tabella compilata con record di n tabelleExcel Forum7 pt.10/19/2019 12:47 AM by _Posillipo_
12/23/2007 2:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non avevo visto questa discussione...
Io conosco la mia di faccia, da vicino e credo di avere un pochino di tutti degli aggettivi che hai usato per descrivere una donna, anche se non credo sia uguale per tutte le donne!
Per quel che riguarda la seconda parte della cosa che dici, qui ci sarebbe da aprire una parentesi e richiuderla chissà quando!
Se da una parte pare che la donna sia parificata all'uomo sul lavoro o nella vita sociale, in realtà non lo è!
E' una cosa che l'uomo vuole farci credere, credere che siamo uguali a voi, cari maschietti, ma alla fine non è proprio così!
Io non c'ero fra quelle donne che sono andate a battersi per la parità dei diritti, ma vedo cosa succede oggi, poi in italia che è un paese maschilista!
Se una donna vuole fare carriera o ha le palle quadrate e lottare con unghie e denti o la deve dare e mi pare che oggi, soprattutto in certi ambienti, la maggior parte preferisce scegliere la seconda strada.
A parità di bravura con un uomo sul posto di lavoro, la precedenza si dà a quest'ultimo.
In cosa ha avuto l'emancipazione la donna? Nel voto? Ambè, perchè siamo tante e quindi tanti punti in più per uno stato governato da uomini...anche qui mi pare ci sia un certo tornaconto!
Non credo di essere femminista, ma sono una donna e come tale mi rendo conto delle discriminazioni che si fanno. E' vero che ci sono molte donne che delegano tutto all'uomo o alle quali non gliene può fregare una cippa di come vadano le cose, ma forse perchè mi sono e mi devo sudare 7 (e anche più) camicie per vivere, le palle, se nn le ho me le devo tirare fuori!
Certo potrei darla tanto mica si consuma, così, oltre ad avere anche un attimo di godimento e arieggiare un pochino il locale, magari mi sistemo pure bene, ma poi a che pro mi chiedo e quindi preferisco rimanere così!

Donna, ma pensante!!!!



OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
12/25/2007 2:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

temo di essere profondamente in disaccordo
(premessa, sono misogino, nn dico d essere maschilista o antifemminista, ma ho avuto i miei motivi di diventarlo)
non penso affatto che l'uomo sia poi così avvantaggiato rispetto alla donna e che invece l'emancipazione femminile alla lunga sia tale da poter sopprimere sotto certi aspetti l'uomo.
almeno, per come io conosco l'ambiente culturale di oggi mi sembra così.
adesso come adesso non ti so fare degli esempi (e ti pregherei di esemplificare le tesi che sostieni nel tuo post precedente) ma mi sorge una domanda: cos'è che una donna non può fare che un uomo invece sì, ormai?
per quanto ne so, niente.
non vorrei sembrar grossolano, tuttavia niente, che io sappia, mi suggerisce o conferma quanto mi dici or ora.






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
12/25/2007 2:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
plato87, 25/12/2007 2.46:

temo di essere profondamente in disaccordo
(premessa, sono misogino, nn dico d essere maschilista o antifemminista, ma ho avuto i miei motivi di diventarlo)
non penso affatto che l'uomo sia poi così avvantaggiato rispetto alla donna e che invece l'emancipazione femminile alla lunga sia tale da poter sopprimere sotto certi aspetti l'uomo.
almeno, per come io conosco l'ambiente culturale di oggi mi sembra così.
adesso come adesso non ti so fare degli esempi (e ti pregherei di esemplificare le tesi che sostieni nel tuo post precedente) ma mi sorge una domanda: cos'è che una donna non può fare che un uomo invece sì, ormai?
per quanto ne so, niente.
non vorrei sembrar grossolano, tuttavia niente, che io sappia, mi suggerisce o conferma quanto mi dici or ora.




Beh forse hai ragione quando dici che ormai una donna oggi come oggi può fare molte cose che una volta erano prerogativa dell'uomo! Ma io a volte mi domando come ci arriva?
Nel post precedente ho esposto un'opinione rimanendo sul generale della cosa e forse facendo riferimento a cose che succedevano anni fa!!
Serve giusto anche per avere diversi punti di vista, che in un contesto come questo, nn guastano mai!!
OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
12/26/2007 12:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

dico che oggi come oggi l'immagine stessa della donna, di per sè ormai carica di sensi e doppi sensi, la rende ormai un artefatto vivente con dei poteri, rispetto all'uomo, terribilmente maggiori e talvolta devastanti, specie dal punto di vista culturale.....
poi per come la donna concepisce se stessa oggi la tentazione prevalente non è di divinizzare tale "artefatto", ma spesso di DEMONIZZARLO!






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
12/27/2007 4:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ci sono da distinguere due punti i vista fondamentali, parlando di questo argomento. Ciò che formalmente la legge enuncia, e quella che è, ancora, la mentalità instauratasi nei secoli, nella cultura del "bel paese" italico.
Formalmente le norme (leggi) forniscono, sicuramente, più diritti alle donne. Parlando di imprese (incentivi per le donne che vogliono aprire un'attività), di famiglia (affidamento dei figli e della casa di proprietà). Codesti sono solo esempi spiccioli. Ma, almeno per ora, voglio esulare dal dare giudizi sull'effettiva giustizia di queste norme, non è l'argomento da trattare nel dettaglio.
In pratica nella nostra cultura, vi sono ancora elementi che portano a valutare più positivamente un uomo, rispetto ad una donna.
Fino a quando non entra in gioco l'attrazione fisica, non parlo di sesso in cambio di, infatti in alcuni casi due tette e un bel culo, possono risultare il pass per fare cariera, purtroppo.
Ma attenzione, vi sono lavori che, in ogni caso, le donne non fanno, perchè sono diverse dagli uomini (e viceversa), naturalmente diverse (non per pregiudizi). Basti notare il settore "artigianale", dove sono localizzate imprese edili, imbinchini, costruttori, muratori, elettricisti, ecc. Non è per discriminare, è per far notare che mai potremo essere uguali, perchè non lo siamo.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
12/29/2007 9:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

d'altronde, mentre guardavo mio babbo lavorare pensavo: voi ce la vedreste una donna con la patente C???
secondo me è già tanto se ce n'è un centinaio nel nostro paese.






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
12/30/2007 12:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Beh, qui un paio ci sono e guidano camion che trasportano marmo...vedi te!
Quasi quasi mi lancio nel settore ...la voglio provare pure io l'ebrezza di un volante così tra le mani!! [SM=g27828]


[SM=x1453963]
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
12/30/2007 2:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
plato87, 29/12/2007 21.45:

d'altronde, mentre guardavo mio babbo lavorare pensavo: voi ce la vedreste una donna con la patente C???
secondo me è già tanto se ce n'è un centinaio nel nostro paese.


Bè la predisposizione anche qui è più maschile, però conosco donne che guidano mezzi non indifferenti ove io non saprei metter mano. Certo, sicuramente ricoprono una parte irrisoria nel settore dei trasporti.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
1/2/2008 10:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

guarda frida, io oggi sono andato a lavorare con mio babbo sul camion degli spurghi delle fogne, e oggi il tubo del camion mi ha sommerso ti lascio immaginare di cosa
se vuoi prendere la patente c.... SAPPI CIO' CHE FAI!!! :)






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/3/2008 12:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Questo non è che centri molto, pol....






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 2,435
Post: 1,528
Registered in: 10/20/2005
Registered in: 10/27/2005
Age: 32
Gender: Male
Moderatore
*Direttore A&S Show*
1/3/2008 2:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

eh manco scherzare si può più :-D






see ya
rising dark sun

http://plato87.splinder.com/

Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio lo troverai da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai:"Sì ma perchè?"
so solo che ti dirò:"Vale la pena, vedrai!"
Da adesso in poi.
(Luciano Ligabue)










Ligabue point
Voglio un mondo comico
Voglio un mondo che faccia ridere
Un cielo comodo
Che qualcuno si affacci a rispondere
Voglio svegliarmi quando voglio
Da tutti i miei sogni
Voglio trovarti sempre qui
Ogni volta che io ne ho bisogno.
(in questo punto della canzone ho forse sentito "ti amo"? Io ce lo metto)
Voglio il tempo libero
Sì ma libero proprio ogni attimo
E alzare il minimo
Con la vita che mi fa il solletico
Voglio restare sempre sveglio
Con tutti i miei sogni
Voglio tornare vergine
Ogni volta che io ce ne ho voglia
Voglio volere tutto così
Voglio portarti in un posto che
Tu proprio non puoi conoscere
Voglio volere qualcosa per me
Qualcosa che sia per me
Voglio volere
Io voglio un mondo allaltezza dei sogni che ho
Voglio volere
Voglio decidere io se mi basta o se no
Voglio volere
Voglio godermela tutta fin quando si può
Si può(?) (che c sia un punto interrogativo qui? Io ce lo metto)
E voglio un mondo comico
Che se ne frega se sembra ridicolo

Un mondo facile
Che paga lui vuol fare lo splendido
Voglio non dire mai è tardi
Oppure peccato
Voglio che ogni attimo
Sia sempre meglio di quello passato
(Voglio volere)

Tu che conosci il cielo
Saluta Dio per me
Digli che sto bene
Considerando che
Che non conosco il cielo
Però conosco te
Mi va di ringraziare
Puoi farlo tu per me?
E intanto sono in viaggio
Digli pure che io sono in viaggio
Non lo so dove vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir (tutte queste parole già valgono un uomo)
Tu che conosci il cielo
E poi conosci me
Le sai le mie paure
Mi sa che sai il perché
Che non conosco il cielo
Farò come potrò
Starò con tanta gente
Per stare solo un po
Facendolo il mio viaggio
Cerco il mio pomeriggio di Maggio
Non lo so come vado ma viaggio
E gli porterò i miei souvenir
Tutti quanti i miei souvenir
(Tu che conosci il cielo)

Io non so se sono cotto, certi giorni non mi basta ciò che vedo e sento e tocco, però so che non so stare fermo, e so che cerco, so che tante volte trovo e perdo qui, tra corpi solidi.
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno, il giorno che ci guarderemo si saprà.
(Il cielo è vuoto o il cielo è pieno)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/3/2008 10:54 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ambè allora si..






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



2/4/2008 10:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Le donne di sicuro sono avantaggiate per lavorare in un bar: infatti il requisito è semplicemente avere un bell'aspetto.
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
2/5/2008 7:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Effettivamente negli annunci per bar e ristoranti c'è sempre "bell'aspetto"






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



2/6/2008 1:13 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

"Bella presenza" di solito si mette per esattezza (inutile dire che è come dire "devi essere bella se non gnocca").
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
6/20/2008 4:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bé tanto lo sappiamo tutti nelle relazioni sociali, soprattutto quelle mordi e fuggi ove non occorre parlare tanto, l'aspetto ha un peso predominante rispetto a tutto il resto. Magari per tipi di lavoro intelletualmente più impegnativi la caratteristica fondamentale non è quella...no?






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com