Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Comunismo e la rimozione degli affetti famigliari

Last Update: 1/28/2008 1:17 PM
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
12/17/2007 6:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Spesso si generalizza e fare ciò non è mai giusto, nemmeno se si parla di totalitarismi, nemmeno quando si parla di comunismo.
Credo che l'idea fondante del comunismo, non sia affatto malvagia, infatti, si parla di equità ed uguaglianza. Purtroppo l'applicazione è risultata utopica.
Vorrei entrare in un particolare del comunismo, non solo di stampo sovietico, ma anche italiano (pur non essendo mai stato preponderante, il pci non è mai stato, lo stato).

Il perseguimento dell'ideologia comunista, pretende sacrifici che l'umanità non dovrebbe mai essere spinta a fare, perchè in tal modo essa scenderebbe ad un rango, da non paragonare nemmeno con le bestie, ma un livello ancora sotto.

Il comunismo, per essere attuato, prevedeva e pretendeva la totale rimozione degli affetti familiari, la subordinazione dell'amore per la propria amata, per la famiglia, all'ideologia stessa. Unico pensiero quello del Partito, nessuna critica era ammessa, nessun tentennamento. La scomparsa di persone innocenti, o meglio, colpevoli di essere state nominate, per puro interesse, da qualcuno che ambiva ad usurpare il loro posto, costoro erano i delatori.
Se venivi in tal modo accusato, non avevi scampo di essere assolto, perchè non esistevano veri processi, tutto era pilotato dal partito. A questo punto, eri dichiarato "nemico del popolo" e la tua famiglia, per sopravvivere, era costretta a rinnegarti, a prendere le distanze da te, la moglie doveva divorziare, i figli dovevano rinnegarti. Rifiutarsi di procedere in tal modo, significava non trovare lavoro, casa, essere controllati a vista. I parenti e gli amici, diventavano improvvisamente nemici, distanti, gelidi.

Queste sono piccole riflessioni emerse, leggendo di un vero comunista, sottomesso e umiliato dal comunismo stesso. Italiano o sovietico che fosse! Gino De Marchi era costui.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



L' ORIGINE DEL FIGLIO UNIGENITO DI DIOTestimoni di Geova Online...10 pt.10/21/2019 9:46 AM by Aquila-58
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
Mia Ceran alla RaiTELEGIORNALISTE FANS FORU...8 pt.10/20/2019 11:33 PM by Figeto
OFFLINE
Post: 658
Post: 377
Registered in: 10/14/2004
Registered in: 2/27/2006
Location: MESSINA
Age: 32
Gender: Male
*Lettore*
12/17/2007 7:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

a me non dici niente di nuovo... il problema è che oggi l'ignoranza dilaga in modo incredibile e basta farsi le canne e mettersi la maglietta di che guevara x sentirsi comunisti, mentre la maggior parte(specie i giovani) il comunismo non hanno nemmeno lontanamente idea di cosa sia e di cosa è stato






La verità non esiste, e anche se esistesse gli altri non possono conoscerla ma tu, conosci la verità, e la verità farà di te un uomo libero!
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
12/25/2007 7:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Troppo spesso si parla male del comunismo in generale, senza prendere di mira i mali che sono insiti ad esso.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/28/2008 1:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Credo che l'ideale di solidarietà, uguaglianza e fratellanza sia bellissimo. Ma va perseguito, senza tradirlo per primi.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com