Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Referendum: tre sul lavoro, uno sulla preferenza unica

Last Update: 3/14/2008 4:16 PM
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
2/21/2008 11:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il 16 marzo a San Marino si terranno i referendum sui tre quesiti (lavoro) che intendono:

1) abrogare i co.co.pro.; (ex co.co.co.)

2) abrogare il lavoro interinale;

3) reintrodurre la scala mobile.

Sapete qual'è la notizia che dovrebbe scandalizzare e far capire quanto sono inutili i sindacati odierni (filo partitici)???
Che hanno detto di non andare a votare!! Astensionismo!!
Gridano all'astensionismo quando i sindacati dovrebbero volere questi provvedimenti come la manna dal cieo!!

Oltre a questi referendum c'è il quesito sulla preferenza unica. Il quesito chiede se preferiamo avere tre preferenze al momento del voto o una..se vince il si avremo 1 sola preferenza, altrimenti rimarrà la situazione attuale.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Francesca FialdiniTELEGIORNALISTE FANS FORU...70 pt.10/14/2019 12:36 PM by docangelo
Monza Vs Albinoleffeblog191256 pt.10/14/2019 5:02 PM by muggiò.muggiò.1912
Salita su terra Tandalò valevole per il 3° round del Camp. Ita Autocross Il Forum di www.autocross...28 pt.10/14/2019 3:04 PM by BOLLO (manuel)
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/14/2008 4:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Scala Mobile

Sarà una “scala mobile” differente da quella applicata in Italia, e soprattutto il nostro mercato non è paragonabile a quello italiano (siamo 30.000).
1)E' un recupero dell'inflazione a posteriori, dato che viene recuperata l'anno successivo a quello in cui si è manifestata (esempio gen/dic 2007 abbiamo avuto un 3/4%, bene nel gen 2008 ci sarà un aumento del 3/4%).
Questa è una peculiarità che sconvolge il vecchio meccanismo che prevedeva "acconti d’aumento" anticipato ogni 3 mesi e alla fine dell’anno un conguaglio per ritoccare l'aumento, quindi l'aumento degli stipendi avveniva prima che l'inflazione si fosse manifestata, ed è un punto molto importante.

Non crea inflazione (se non in parte infinitesimale) perchè non abbiamo un mercato capace di creare un aumento generalizzato dei prezzi.

Questo meccanismo potrebbe mettere in difficoltà le imprese del manifatturiero, perchè non reggerebbero (cosa che anche ora non riescono a fare) il confronto con le aziende oltre confine e in particolar modo, con le aziende che producono nei paesi emergenti.
Questo -non sarà mai possibile - soprattutto se l'unica arma che abbiamo è quella di SVALUTARE gli stipendi della manodopera. A me pare perverso dire "se adeguiamo gli stipendi all'aumento dei prezzi, allora non siamo più competitivi" perchè questo discorso in ogni caso deve finire, non possiamo giocare sulle vite degli operai, svalutando gli stipendi per mantenere il manifatturiero competitivo. Allora va convertito, va sviluppato nel ramo tecnologico. Per far ciò occorre tempo (5/10 anni), allora intanto adoperiamo qualche misura "tampone" in attesa degli adempimenti strutturali (sempre che ci sia l'intenzione di farli). Favoriamo il consumo interno con il famoso "sconto per i sammarinesi", di cui si parla da anni, diamo qualche incentivo alle imprese (sempre per tamponare gli eventuali effetti disastrosi dell'adeguamento degli stipendi) e lentamente iniziamo lo smantellamento/riconversione del manifatturiero.

Come si può capire, la paura non è quella dell'aumneto dei prezzi, ma della minore competitività. Se mettiamo questo meccanismo "socialmente equo", forse saremo stimolati a cerare altri tipi di competitività, e sarebbe anche ora!






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:28 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com