Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Cinese la piu' antica mappa stellare astronomicamente intesa?

Last Update: 10/24/2008 7:32 PM
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
4/29/2008 10:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

È stata scoperta in Cina, a Dunhuang, una mappa stellare del VI secolo d.C. caratterizzata da un'accuratezza raggiunta solo dall'astronomia del Rinascimento un millennio dopo. Si tratta di un rotolo di cm. 210x25, individuante non meno di 1345 astri raggruppati in 257 ammassi stellari. Un dettaglio simile sarà raggiunto, e con l'ausilio del telescopi, solo da Galileo Galilei. Il documento mostra infatti anche stelle dalla luce molto fioca estremamente difficili da rilevare ad occhio nudo, e rappresenta la volta celeste come la proiezione di una sfera su un cilindro, secondo una tecnica moderna adottata per la prima volta in Europa nel XV secolo. Si ipotizza che la carta sia stata realizzata per uso militare o per viaggiare, ma non si può escludere che abbia anche avuto un uso divinatorio, secondo la tradizione cinese della continua ricerca di presagi celesti effettuata mediante la "uranomanzia".
edicolaweb.net

[Edited by (richard) 4/29/2008 10:49 PM]
Monza Vs Albinoleffeblog191259 pt.10/14/2019 6:42 PM by Monza72
Evoluzione Testimoni di Geova Online...57 pt.10/14/2019 7:01 PM by Aquila-58
Francesca FialdiniTELEGIORNALISTE FANS FORU...39 pt.10/14/2019 12:36 PM by docangelo
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
4/30/2008 12:08 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

merda erano già più avanti di noi...sarà il destino!^^
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
4/30/2008 11:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I cinesi, specialmente nei tempi antichi, sono stato un popolo dalle mille sorprese in quanto a scoperte ed invenzioni!
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
5/1/2008 2:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sono stati un grende popolo, ma basta vedere anche la muraglia cinese, anche se non è servita poi a molto...però...
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
6/7/2008 9:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Diciamo che per moltissimi anni forse qualche secolo,se non vado errato,la Grande Muraglia è stata il baluardo ultimo contro le continue incursioni dalle aggressioni dei Mongoli.
OFFLINE
Post: 1,828
Post: 481
Registered in: 7/24/2008
Registered in: 9/17/2008
Location: VERONA
Age: 32
Gender: Female
Moderatore
9/28/2008 8:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Storia cinese

5.000 a.C.
Società Patriarcale. Produzione agricola e artigianale nella valle del Huanghe, sviluppo dei commerci, nascita della proprietà privata. Figure leggendarie di questo periodo sono Huang Di (l’Imperatore Giallo), Lei Zu, sua moglie, che avrebbe introdotto la coltivazione del baco da seta, e Yu o meglio il Grande Yu, che per primo avrebbe usato armi di bronzo.

4000 a.C.
Società schiavista

1766-1122 a.C.
Vengono introdotti i pittogrammi.

1122-770 a.C.
Il regno è diviso in numerosi Stati, organizzati secondo strutture simili a quelle feudali, sempre in lotta fra loro. Codificazione della scrittura: nascono i primi caratteri della lingua cinese. Iscrizioni regali su bronzi sacrificali.

770-476 a.C
I principi locali rafforzano la loro autorità (Età del Ferro). Confucio (551-479 a.C.) diffonde la sua dottrina. Nascono i primi studi filosofici.

476-221 a.C.
È il principe di Qin (attuale provincia del Shaanxi) che ha il sopravvento e fonda il primo impero cinese. L’epoca è caratterizzata dal fiorire del confucianesimo, taoismo e dai legisti. Di questo periodo sono Mencio (372-289 a.C.) e Laozi. Rinasce l’arte del bronzo. È di quest’epoca La nobile dama, la più antica pittura cinese finora conosciuta.

221-210 a.C
Qin Shihuangdi (il "primo imperatore Qin") fonda la dinastia Qin. Unifica il territorio settentrionale, la lingua scritta, le leggi e comincia la costruzione della Grande Muraglia per proteggere il nuovo impero dalle incursioni dei nomadi. Inizia la riforma agraria: ai contadini vengono concesse in proprietà le terre da loro coltivate. Unifica i pesi, le misure e la lunghezza dell’asse dei carri, codifica la scrittura dei caratteri. Il primo ministro Li Si pubblica il primo catalogo ufficiale con 3300 caratteri. Distruzione dei libri confuciani.

206 a.C.- 220 d.C.
l confucianesimo diventa l’ideologia ufficiale della classe dominante (136 a.C.). È di questo periodo l’invenzione della carta (105 a.C.). L’impero comincia una politica di espansione nell’Asia centrale. Viene introdotto in Cina il buddhismo Mahayana (70-50 a.C.). Si apre "La via della seta" (114 a.C.) intensificando il commercio con le province romane dell’Asia Minore. Sviluppo dell’arte funeraria.

618-927
’impero cinese raggiunge la sua massima estensione e una notevole floridezza economica. Epoca d’oro della poesia e dell’arte (terracotta e porcellana). Invenzione della stampa e introduzione della carta moneta.

960-1279
Grandi invenzioni: polvere da sparo, stampa a caratteri mobili, bussola.

1368-1644
È un’epoca di grandi riforme, di aperture commerciali con i Paesi d’oltremare. Viene restaurata la Grande Muraglia, costruita la Città imperiale e il Tempio del Cielo. Viene redatta un’enciclopedia di tutta la letteratura cinese.

1583
Il gesuita P. Matteo Ricci (1552-1610) entra in Cina dove scrive (Mappamondo cinese), insegna scienze occidentali (matematica, astronomia) a Nanjing e alla corte imperiale di Beijing e fa discreta opera di apostolato cristiano.


OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
9/28/2008 11:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ottimo..bella infarinatura..
OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
9/29/2008 12:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

a me il popolo cinese spaventa un po...







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
9/29/2008 12:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Spaventa come tutto cio' che non conosciamo e che è celato dalle fitte nebbie del passato piu' lontano e misterioso! [SM=x407635]
[Edited by (richard) 9/29/2008 12:46 PM]
OFFLINE
Post: 52,578
Post: 11,572
Registered in: 7/5/2005
Registered in: 7/5/2005
Location: ROMA
Age: 30
Gender: Female
Moderatore
9/29/2008 5:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
elyna.luna, 29/09/2008 0.07:

a me il popolo cinese spaventa un po...




xchè?
a me no, anche se diciamo che sn un pò strani.
Cm i giapponesi. Lo vedo dal mio datore di lavoro.
OFFLINE
Post: 1,828
Post: 481
Registered in: 7/24/2008
Registered in: 9/17/2008
Location: VERONA
Age: 32
Gender: Female
Moderatore
9/29/2008 6:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciascuna civiltà ha avuto un proprio percorso e tutti siamo arrivati ad un unico punto d'incontro: La magia, La religione.
Tutte le civiltà hanno fatto ricerche e studiato queste due materie in modo parallelo.
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
10/6/2008 10:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ogni fine ultimo di qualsiasi civilta' è la scoperta della Conoscenza attraverso la Scienza e la Religione.
OFFLINE
Post: 1,828
Post: 481
Registered in: 7/24/2008
Registered in: 9/17/2008
Location: VERONA
Age: 32
Gender: Female
Moderatore
10/6/2008 11:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
(richard), 06/10/2008 22.18:

Ogni fine ultimo di qualsiasi civilta' è la scoperta della Conoscenza attraverso la Scienza e la Religione.




[SM=g27811] [SM=g27823]
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
10/14/2008 12:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Olix, 29/09/2008 18.32:

Ciascuna civiltà ha avuto un proprio percorso e tutti siamo arrivati ad un unico punto d'incontro: La magia, La religione.
Tutte le civiltà hanno fatto ricerche e studiato queste due materie in modo parallelo.


.....e l'essere tutte arrivate fino ad un certo traguardo e non oltre sta a dimostrare che l'uomo per raggiungere un livello di spiritualita' superiore all'attuale dovra' necessariamente elevare il proprio spirito dalla componente materica che lo tiene legato.
Siamo ancora troppo terreni. [SM=x407635]


OFFLINE
Post: 1,828
Post: 481
Registered in: 7/24/2008
Registered in: 9/17/2008
Location: VERONA
Age: 32
Gender: Female
Moderatore
10/21/2008 7:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mi dispiace richard, ma lo sono ancora terrena.
Perché se incomincio a imparare ad essere non terrena nei discorsi mi troverei come una nuvola e appena incontro un minimo di corrente d'aria sarei trascinata chissà dove e non vivrei più una vita terrena, ma letteralmente una vita tra le nuvole.
Io ora sono come un aquilone senza filo quindi se arriva una corrente e mi faccio trascinare nessuno mi può recuperare (aiutare) e devo farcela da me.
Quindi un punto di riferimento terreno mi occorre se no ora sarei chissà dove.
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
10/22/2008 7:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non intendevo l'essere terrena rinunciando alla componente spirituale,ma completarsi tentando un approccio piu' spirituale e
meditativo tra corpo ed anima avvicinandoci a quell'essere noi trascendentali tipico dei monaci che dedicano una buona parte del loro tempo alla meditazione.
In parole povere dedicarsi di piu' alla preghiera ed avvicinarsi umilmente a DIO.
[Edited by (richard) 10/22/2008 7:58 PM]
OFFLINE
Post: 1,828
Post: 481
Registered in: 7/24/2008
Registered in: 9/17/2008
Location: VERONA
Age: 32
Gender: Female
Moderatore
10/23/2008 10:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ora mi è tutto più chiaro per pregare prego ma non riesco più a farlo come lo facevo l'anno scorso, la scuola mi riempie la testa in un modo pazzesco.
Sono praticamente ingestibile a causa della pressione scolastica, infatti tutta la mia famiglia non vede l'ora che termini la scuola.

OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
10/24/2008 1:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Troppo studio è come troppo poco,certo è difficile trovare il giusto equilibrio ma bisogna tentare."In medio stat virtus" dicevano i nostri Padri.
OFFLINE
Post: 1,828
Post: 481
Registered in: 7/24/2008
Registered in: 9/17/2008
Location: VERONA
Age: 32
Gender: Female
Moderatore
10/24/2008 7:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Stiamo andando troppo OT.
Ritorniamo a parlare della scoperta cinese.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com