Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page



Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Repubblica di San Marino da 1707 anni!

Last Update: 9/5/2008 3:10 PM
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
9/3/2008 5:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mercoledì, 3 Settembre 2008
Repubblica di San Marino da 1707 anni!

Gli storici si dividono nell’esprimere considerazioni sulla nascita e sulla vita della nostra piccola Repubblica. Alcuni affermano che solo recentemente ha acquisito un’indipendenza effettiva dai potentati che si spartivano l’Italia fino a meno di due secoli fa; altri sottolineano in maniera incisiva che ciò non è possibile, altrimenti non si spiegherebbe la suddetta indipendenza, infatti essa non è catalogabile come un evento improvvisato ma maturato nell’arco dei secoli. Se non fosse stato un passaggio plasmato gradualmente nel tempo, si sarebbero dovuti verificare “segni” evidenti di discontinuità nella storia recente, come una guerra di secessione ma ciò non è accaduto. Allora cosa ha impedito che la Repubblica di San Marino venisse spazzata via dalla storia? Prima con la discesa di Napoleone nel 1797, come un terremoto, davanti a San Marino, si ferma e lo addita a modello di repubblica e di libertà. Poi dopo la “restaurazione” dell’Europa a Vienna la penisola italica si avvia verso l’unificazione.

“L’unificazione la vogliono i liberali, parte dei quali si batte per un’Italia unita, sì, ma democratica e repubblicana. La simpatia di quei liberali esplode nel 1849, quando Garibaldi, il loro eroe, inseguito dagli Austriaci, entra in San Marino con un migliaio di reduci della Repubblica Romana. Ed è subito circondato: da diecimila soldati, ben armati, ben comandati. Non c’è scampo: o resa incondizionata o battaglia. I Sammarinesi si mettono in mezzo come mediatori. Bloccano le parti. Poi, nottetempo, fanno scappare Garibaldi, sua moglie Anita e gli ufficiali più compromessi, ed aiutano con cure, vettovaglie, denaro e salvacondotti gli altri rimasti intrappolati. La riconoscenza di Garibaldi e dei liberali democratici sarà decisiva per San Marino, unitamente alla protezione della Francia, alla cui guida c’è di nuovo un Napoleone. Infatti Cavour, per unificare la penisola, si serve proprio di loro: Napoleone III, Garibaldi e liberali. Non può scontentarli. Cavour, quando passa qui, sotto il Titano, coi suoi piemontesi, nel 1860, San Marino lo lascia indietro. Non può fare altrimenti! Poi subito a chiedere all’Italia appena formata, la stipula di un trattato, cioè un riconoscimento di sovranità. Arriverà, quel trattato, nel 1862”.

Un destino guidato dalla mano del nostro Santo fondatore o un intreccio storico (Napoleone, Garibaldi e i liberali), mescolato alla caparbietà dei sammarinesi (di quegli anni)? Forse, nella storia millenaria della nostre Repubblica, tutti questi elementi hanno interagito culminando con un “sogno”: l’incredibile resistenza (ed esistenza) della Repubblica più antica e piccola del Mondo ai “cicloni” storici che si sono susseguiti da 1707 anni a questa parte.

Non mi resta altro da fare che chiedere, a chi legge questo piccolo scritto, un aiuto per continuare a mantenere viva e libera la nostra Repubblica nei prossimi decenni. Potete fare ciò impegnandovi nel risolvere i problemi che il nostro stato oggi ha, partecipando alla vita repubblicana e democratica, impegnandovi anche in prima persona in quella che viene comunemente chiamata "politica", per fare ciò non occorre diventare politici, non serve diventare uomini corrotti e affaristi, perché questa è solo l’arma che usa certa classe di politici per tenere i cittadini lontani dalla politica stessa, per fare in modo che guardino da lontano e non entrino nel merito. La POLITICA è bel altra cosa cari CITTADINI!!

La POLITICA è amore per il proprio PAESE!!

La POLITICA è amore per la propria GENTE!!

La POLITICA è fare il BENE per le generazioni presenti e future!!

La POLITICA è la testata d’angolo del vivere DEMOCRATICO!!

La POLITICA è nelle piccole cose, come battersi per un PARCO VERDE!!

La POLITICA è sempre nella Nostra Vita, e se noi non ci occupiamo di lei, lei si occuperà comunque di Noi!!

Non fatevi spaventare da un branco di politici corrotti, partecipate alla vita e alle decisioni del Vostro Paese, della Vostra Vita, della Vostra Repubblica!

Adesso sammarinesi! AUGURI REPUBBLICA!!






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Monza Vs Albinoleffeblog191259 pt.10/14/2019 6:42 PM by Monza72
Evoluzione Testimoni di Geova Online...57 pt.10/14/2019 7:01 PM by Aquila-58
ATP WT Game: Anversa, Mosca & StoccolmaTUTTO TENNIS FORUM25 pt.10/14/2019 3:57 PM by Ragionier Fantozzi
OFFLINE
Post: 52,578
Post: 11,572
Registered in: 7/5/2005
Registered in: 7/5/2005
Location: ROMA
Age: 30
Gender: Female
Moderatore
9/4/2008 11:41 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Auguri x ieri...
















Nella vita, raramente si incontrano persone dolci d'animo e intelligenti. La loro traccia resta indelebile nel cuore e mai svanisce. Io ho incontrato te, ti voglio bene e ti sono infinitamente grato, perchè mi hai fatto vedere il paradiso

ADMIN DI...







OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
9/5/2008 11:49 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

piaciuto l'articoletto?

http://ag.alleanzapopolare.net/






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
9/5/2008 12:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

sicuramente è scritto bene.







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
9/5/2008 3:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

veramente pensavo non fosse scritto proprio bene, l'ho buttato giù all'improvviso il pomeriggio del 3...






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
9/5/2008 3:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

beh non è cosi strano.. anche il discorso improvvisato per Le politiche giovanili l'avevi buttato giu poco prima ed era un bel discorso...







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
9/5/2008 3:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

beh non è cosi strano.. anche il discorso improvvisato per Le politiche giovanili l'avevi buttato giu poco prima ed era un bel discorso...







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:40 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com