Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Striscia di Gaza, San Marino si associa alla Risoluzione ONU

Last Update: 1/10/2009 6:05 PM
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/9/2009 7:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ESTERI - Striscia di Gaza, San Marino si associa alla Risoluzione ONU

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Antonella Mularoni, unendosi alla forte preoccupazione espressa dai Governi di tutto il mondo di fronte alle tragiche notizie che provengono dalla Striscia di Gaza e manifestando apprensione per la sorte di tanti civili innocenti, si associa a quanto stabilito dalla Risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU approvata nella giornata di ieri, 8 gennaio 2008.

In sintesi il Consiglio di Sicurezza, nell’esprimere serie preoccupazioni per l’acuirsi della crisi umanitaria e nel condannare ogni forma di violenza contro i civili così come ogni atto di terrorismo, invoca un immediato, duraturo e completo rispetto del cessate il fuoco a Gaza che conduca ad un completo ritiro delle forze israeliane. Questo l’obiettivo della Risoluzione 1860 (2009) adottata ieri con 14 voti a favore e l’astensione degli Stati Uniti, che prevede inoltre il rispetto dei corridoi umanitari e sostiene l’iniziativa egiziana, guidata dal Presidente Hosni Mubarak ed appoggiata dal Presidente francese Nicolas Sarkosy.

“Accolgo con soddisfazione” ha detto Antonella Mularoni “la Risoluzione approvata ieri dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che richiede l’immediata cessazione delle ostilità ed il ritiro delle truppe israeliane dalla Striscia di Gaza, che farà parte dello Stato Palestinese.
Occorre assumere un forte impegno internazionale affinché la mediazione possa condurre ad una soluzione in grado di consentire a due Stati democratici, Israele e Palestina, di vivere in pace e sicurezza all’interno dei loro confini. In questo senso il nostro Paese continuerà a far udire la propria voce nel contesto della Nazioni”.

SEGRETERIA DI STATO PER GLI AFFARI ESTERI






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



I Testimoni di Geova sono Monoteisti?Testimoni di Geova Online...37 pt.10/19/2019 3:17 AM by Anthony.Sidra
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP13 pt.10/18/2019 9:16 PM by Setsy
Marzia RoncacciTELEGIORNALISTE FANS FORU...11 pt.10/18/2019 10:51 PM by Jolly.80
OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
1/9/2009 7:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ma ancora non hanno capito, o fanno finta di non capire e vedere all'ONU, che questa querra in terra santa finira' solamente con la scomparsa dello stato di Israele;....e poiche' Israele e USA sono praticamente la stessa cosa, quel settore del medio oriente rimarra' sempre cosi'un mercato di armi dove i maggior venditori saranno da una parte gli USA e l'Europa e dall'altra Russia e Cina e company.






ELIMINATO L'IMPOSSIBILE,CIO' CHE RESTA,PER IMPROBABILE CHE SIA,DEVE ESSERE LA VERITA'!

OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/9/2009 9:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non credo sia necessaria la scomparsa dello stato d'Israele.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
1/9/2009 10:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

lo stato d'israele non vedo perchè debba scomparire.. dopotutto...
se la smettessero di fare gli idioti bombardando a destra e a manca.. sarebbe sempre ora..







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/9/2009 10:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Diciamo che da un certo punto di vista comprendo tutti e due, da un lato ci sono i palestinesi (soprattutto collegabili a gruppi terroristici che però ora è diventato partito politico Hamas, ed ha la maggioranza) che si fanno esplodere a destra e a manca, in autobus, bar; dall'altra c'è uno Stato, Israele, che risponde massacrando civili con missili cruise e tutto l'arsenale messo a disposizione loro dagli Usa. Ma Israele dovrebbe comprendere che se uno si fa saltare non può prendersela con tutta l'etnia di riferimento, mentre i palestinesi dovrebbero smettere di appoggiare Hamas. Peccato che Arafat sia morto, non dico che sarebbe andata sicuramente meglio, ma magari.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 76,920
Post: 2,126
Registered in: 10/15/2007
Registered in: 1/19/2008
Gender: Male
Admin
1/10/2009 5:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il nocciolo della questione è un altro:-Sono gli Isreliani che hanno occupato con i loro insediamenti civili il territorio dei Palestinesi e questo è inammissibile!
[Edited by (richard) 1/10/2009 5:54 PM]






ELIMINATO L'IMPOSSIBILE,CIO' CHE RESTA,PER IMPROBABILE CHE SIA,DEVE ESSERE LA VERITA'!

OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
1/10/2009 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
(richard), 10/01/2009 17.53:

Il nocciolo della questione è un altro:-Sono gli Isreliani che hanno occupato con i loro insediamenti civili il territorio dei Palestinesi e questo è inammissibile!



Anche questo è vero: ma tutto il mondo, rappresentato dall'Onu, si è inchinato e ha sancito con una risoluzione la nascita e l'esistena dello stato d'Israele.
Tuttavia gli insediamenti civili non sono stati costruiti con la forza, semplicemente quando gli ebrei sono entrati nelle varie ondate migratorie (da ultima penso la caduta del muro di berlino e il crollo dell'Urss) si sono comprati una casa e un pezzo di terra, che i palestinesi gli hanno venduto senza problemi, non pensando alle conseguenze. Ad un certo punto i palestinesi si sono trovati come estranei nella propria casa, e a quel punto è nato Israele.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:55 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com