Attuality and Society
printprintFacebook



GEMELLAGGI

BENVENUTI

SVC



Micronazione Repubblica Cisalpina



Pensieri, parole, frasi celebri....
<<...nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!>>
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Italiani: Non amano l’acqua, molti di loro puzzano...

Last Update: 3/3/2009 6:27 PM
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/2/2009 10:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Da una relazione dell’Ispettorato per l’immigrazione del Congresso americano sugli immigrati italiani negli Stati Uniti, ottobre 1912:

“Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di
loro puzzano anche perché tengono lo stesso vestito per molte settimane.
Si costruiscono baracche di legno e alluminio nelle periferie delle città dove
vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono ad avvicinarsi al centro affittano a
caro prezzo appartamenti fatiscenti. Si presentano di solito in due e cercano una stanza
con uso di cucina. Dopo pochi giorni diventano quattro, sei, dieci.
Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi dialetti. Molti
bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese donne
vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi o
petulanti. Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti fra di loro.
Dicono che siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti. Le nostre donne li
evitano non solo perché poco attraenti e selvatici MA PERCHE' SI E' DIFFUSA LA VOCE DI ALCUNI STUPRI CONSUMATI DOPO AGGUATI IN STRADE PERIFERICHE QUANDO LE DONNE TORNANO DAL LAVORO.
I nostri governanti hanno aperto troppo gli ingressi alle frontiere ma, soprattutto,
non hanno saputo selezionare fra coloro che entrano nel nostro Paese per lavorare e quelli
che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività criminali”.

La relazione prosegue così:
“Propongo che si privilegino i veneti e i lombardi, tardi di comprendonio e ignoranti
ma disposti più di altri a lavorare. Si adattano ad abitazioni che gli americani rifiutano
pur che le famiglie rimangano unite e non contestano il salario.
Gli altri, quelli ai quali è riferita gran parte di questa prima relazione, provengono dal
sud dell’Italia. Vi invito a controllare i documenti di provenienza e a rimpatriare i più.
La nostra sicurezza deve essere la prima preoccupazione”.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Mostra Evento 1:6 MODELLISMO IN GRANDE MEZZI GRANDI modellismo d...15 pt.10/22/2019 9:46 PM by elefant169
Secondo stint su WoW e taciti accordiAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/23/2019 12:17 AM by Inklings
Wanda Nara ( Tiki Taka )TELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/22/2019 9:17 PM by checcocanto
3/3/2009 10:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

grande silver!
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/3/2009 12:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

picché? [SM=g27819]






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



3/3/2009 12:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

prche hai riportato esattamente le condizioni degli italiano emigranti in america che rispecchiano totalmente quelle degli immigrati in italia.
in sostanza, dovremmo tendere una mano per chi vuol lavorare e, allo stesso tempo, far in modo di contenere l'immigrazione "violenta"
ma si sa che dalla storia non si impara nulla e mai
OFFLINE
Post: 6,789
Post: 91
Registered in: 3/22/2008
Registered in: 9/1/2008
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
*Lettore*
3/3/2009 1:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Silver il tuo testo mi ha fatto venire in mente i racconti dei nonni che mi parlavano di genitori che si spaccavano le mani e si maciullavano giorno e note le carni per costruire le case in America, Germania, etc.

La domanda è: noi abbiamo fatto gli schiavi all'estero e i nostri nonni venivano trattati da bestie da soma.

Noi invece, tanto bravi e democratici, diamo vitto e alloggio e perfette condizioni allo straniero.

Non dimentichiamoci che tra loro c'è chi viene a violentare le nostre bambine. E poi pretendono sempre di più perché dicono di essere sfruttati dagli italiani...

Ma quanto siamo bravi e democratici!
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/3/2009 1:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Gli stupri commessi o tentati da estranei sono soltanto il 3,5 per cento.In questa esigua percentuale sono comprese le violenze compiute da stranieri, che tuttavia occupano l’ottanta o il novanta per cento dell’informazione.







ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
3/3/2009 2:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
misterx78, 03/03/2009 13.39:

Silver il tuo testo mi ha fatto venire in mente i racconti dei nonni che mi parlavano di genitori che si spaccavano le mani e si maciullavano giorno e note le carni per costruire le case in America, Germania, etc.

La domanda è: noi abbiamo fatto gli schiavi all'estero e i nostri nonni venivano trattati da bestie da soma.

Noi invece, tanto bravi e democratici, diamo vitto e alloggio e perfette condizioni allo straniero.

Non dimentichiamoci che tra loro c'è chi viene a violentare le nostre bambine. E poi pretendono sempre di più perché dicono di essere sfruttati dagli italiani...

Ma quanto siamo bravi e democratici!



non dimentichiamoci che fra gli italiani che lavorano con noi, tra gli italiani che ci abitano accanto, tra gli italiani che incontriamo la sera nei locali, ce la stragrande maggioranza di quelli che poi violentano le donne.








... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 6,789
Post: 91
Registered in: 3/22/2008
Registered in: 9/1/2008
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
*Lettore*
3/3/2009 2:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io non faccio differenza tra gli stupratori.

IO.
OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/3/2009 2:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
misterx78, 03/03/2009 13.39:


Non dimentichiamoci che tra loro c'è chi viene a violentare le nostre bambine. E poi pretendono sempre di più perché dicono di essere sfruttati dagli italiani...


Allora queste sono parole al vento, perchè se ti lagni di loro per questo, dovresti lagnarti ancora di più verso gli italiani. Non puoi lanciare la pietra e trarre la mano.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
3/3/2009 2:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
misterx78, 03/03/2009 14.06:

Io non faccio differenza tra gli stupratori.

IO.




da quel che dicevi sembrava di si.. visto che "non dimentichiamoci che tra loro... ecc ecc.."

bisogna stare attenti a come si articolano le frasi..







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 6,789
Post: 91
Registered in: 3/22/2008
Registered in: 9/1/2008
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
*Lettore*
3/3/2009 4:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Era una cosa voluta.
Quell'IO non era diretto a te ma a quella classe politica che grida sempre e solo al fascista.
Perché c'è gente in giro che dice che si è razzisti perché si vuole mandare a casa chi delinque tra gli stranieri.
Io non faccio differenze.
Se è italiano e stupra deve pagare con una detenzione pesante. Se sei straniero e stupri devi pagare con l'esplusione.
Non credo di meritare l'appellativo di razzista per questo.
OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
3/3/2009 4:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

però se sei straniero regolare in italia è giusto che tu paghi in italia... devono cambiare le pene.. altrochè...







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/3/2009 4:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'espulsione significa mettere in libertà un criminale, che poi può sempre tornare da clandestino in Italia. Inoltre vanno cambiate le regole d'espulsione, nella maggior parte dei paesi la polizia non può portare il clandestino nel suo paese ma è costretta a lasciarlo all'aeroporto. Una volta che la polizia se ne va, il criminale vende il biglietto e torna indietro.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



OFFLINE
Post: 23,789
Post: 3,873
Registered in: 8/13/2006
Registered in: 5/18/2008
Location: VENEZIA
Age: 32
Gender: Female
*Lettore*
3/3/2009 5:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
silvercloud87, 03/03/2009 16.55:

L'espulsione significa mettere in libertà un criminale, che poi può sempre tornare da clandestino in Italia. Inoltre vanno cambiate le regole d'espulsione, nella maggior parte dei paesi la polizia non può portare il clandestino nel suo paese ma è costretta a lasciarlo all'aeroporto. Una volta che la polizia se ne va, il criminale vende il biglietto e torna indietro.



in teoria lo salgono fin sull'aereo... poi non so se lo fanno sempre.. ma hanno questa possibilità.







... Per diecimila anni tenemmo il fuoco acceso, il nostro spirito vive in una danza senza tempo.. I nostri corpi sono i nostri sacri altari, noi non abbiamo fede nel divino.. Noi lo sperimentiamo con la pratica... Veniamo chiamate... Streghe..

"...Raccontaci delle segrete schiere del male, o Cimone..."
"Guai a pronunciare forte i loro nomi, che profanerebbero labbra mortali, perchè uscirono da scellerate tenebre per assalire i cieli, ma furono respinte dalla rabbia degli angeli...."





OFFLINE
Post: 42,725
Post: 26,157
Registered in: 2/28/2004
Registered in: 4/14/2004
Age: 32
Gender: Male
Admin Unico
3/3/2009 6:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

In quel caso il problema non sussiste allora. Rimane solo il fatto che i voli aerei costano. E che forse è opportunao far scontare le pene in Italia per essere sicuri che le scontino.






ADMIN UNICO diAttuality and Society


Vice Amministratore di FORUMANDO


Moderatore sez.ForumGiornale di FORUMANDO



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
... GEMELLAGGI ...
FORUMANDO
+Tutti Siti+
Guglielmotell BLOG
UFOOUTLINE
giuggyna.it

 

Utenti online

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:44 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com